Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Troppo intelligenti per essere felici?

Jeanne Siaud Facchin

Bur

La plusdotazione intellettiva: riconoscerla, comprenderla, conviverci

La scuola, una noia. Amici, pochi. Amori, ancora meno. E genitori con aspettative altissime, oltre a un continuo, estenuante interrogarsi che può generare sofferenze e derive esistenziali. È la vita dei “plusdotati intellettivi”, per i quali l’intelligenza, anziché un dono, può essere un peso da portare. In questo libro Jeanne Siaud-Facchin, celebre psicologa francese che studia da anni il fenomeno, dopo aver analizzato la condizione degli adulti “superintelligenti” – un numero altissimo di persone, in una situazione quasi impossibile da diagnosticare –, ne affronta una per una le caratteristiche peculiari e fornisce i consigli per invertire la rotta e “fare pace” con il proprio cervello, imparando a utilizzare l’intelligenza come una risorsa e la (spesso eccessiva) sensibilità per sviluppare la creatività.

Libri Correlati

vedi tutti