Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

siberia -71°

Simone Moro

Bur
Copertina di: siberia -71°

Là dove gli uomini amano il freddo

“Un grande racconto, dove la vera sfida è il gelo.” La lettura – Corriere della Sera

-71° è la temperatura che si raggiunge in Yakutia, il luogo abitato più freddo della Terra. Simone Moro, esperto di salita di ottomila in inverno, è riuscito nell’impresa mozzafiato di scalarne, nel febbraio 2018, la cima più alta, il Pic Pobeda, una vetta di 3.003 metri, tra freddo e difficoltà, coronando un’impresa mai riuscita a nessuno prima di lui. Un’impresa che di rivela emblematica di tutta la sua eccezionale carriera, da sempre concentrata non sul cosa – vette, quota, record… – ma sul come. Ovvero sul senso di confrontarsi con la Natura, soprattutto attraverso due concetti: “freddo” ed “esplorazione”. Questo libro racconta quell’esperienza e la sua preparazione. Ha il sapore di un’avventura di Jules Verne o del resoconto di un grande esploratore: distese di ghiaccio, immense foreste, tanta vita, tanta “gelida normalità” e tanta Storia. Una grande esplorazione del mondo e di sé.

Libri Correlati

vedi tutti