Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Ninfale fiesolano

Giovanni Boccaccio

Bur

P oemetto mitologico in ottave sulle origini della civiltà in Toscana, il Ninfale fiesolano è un’opera matura, che giunge a sigillare una stagione letteraria e rivela il genio poetico di Boccaccio in tutta la sua pienezza. La storia dell’amore tragico fra il pastore Africo e la ninfa Mensola è cantata con acutezza e profondità psicologica, e se è vero che l’autore decide di ambientare la vicenda in un tempo imprecisato e remoto – un tempo precedente a quello della storia – è altrettanto vero che egli cala senza impaccio all’interno di questa cronologia favolosa una capacità spregiudicata e puntuale di descrizione dei moti umani, di spiegazione degli affetti, che mostra già i tratti del capolavoro narrativo del Decameron.

Libri Correlati

vedi tutti