Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La libreria delle storie sospese

Cristina Di Canio

Bur

Un luogo magico, dove le storie si moltiplicano e non si smette mai di sognare

A Milano, dove le boutique confinano con i condomini affollati della periferia, c’è un luogo magico. È piccolo e accogliente, con le pareti color lilla, ed è strapieno di libri. Nina, la giovane libraia proprietaria, si muove sicura nel caos che solo lei è in grado di governare e accoglie ogni viso nuovo che varca la sua soglia con un’energia travolgente. Accanto a lei Adele, che l’ha incontrata per caso tanti anni fa e oggi che è in pensione trascorre lì gran parte del suo tempo, osservando la gente che affolla la libreria. Da quando qualcuno ha avuto l’idea di comprare un libro e lasciarlo in regalo per il cliente successivo, infatti, il locale si è riempito di persone. Tutti hanno almeno una storia da regalare agli altri e tutti vogliono lasciare un messaggio, parlare, incontrarsi, e magari innamorarsi. E forse anche Nina, che ha appena interrotto una storia importante, è pronta per vivere un nuovo sogno…

Libri Correlati

vedi tutti