Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

La congiura dei somari

Roberto Burioni

Bur
Copertina di: La congiura dei somari

Perché la scienza non può essere democratica

“Preciso come un saggio scientifico e godibile come un romanzo.” Io Donna

La scienza non è democratica: possono dire la loro solo quelli che hanno sudato sui libri e possiedono un metodo rigoroso per distinguere la verità dalla bugia. Non i “somari” (con rispetto per gli animali) che, pur non avendo la minima nozione di medicina o di biologia, pur non sapendo cos’è un virus e come funziona un vaccino, pretendono di convincerci che “dieci vaccini sono troppi”, “le malattie guariscono da sole o grazie ai rimedi naturali”, “le vaccinazioni arricchiscono solo l’industria farmaceutica e quelli che sono sul suo libro paga”. Roberto Burioni ne ha incontrati parecchi e li ha combattuti, e li combatte anche in questo libro, perché, certo, le verità che la scienza ci offre sono sempre parziali e in divenire, ma l’alternativa è costituita dal buio, dall’oscurantismo e, quando si scherza con la salute, anche dalla morte.

Libri Correlati

vedi tutti