Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Il collezionista di conchiglie

Anthony Doerr

Bur

Dall'autore premio Pulitzer

Otto racconti toccanti, caratterizzati da una scrittura originale, lirica e commossa ci trasportano dalle spiagge della costa africana alle foreste americane, dalla Tanzania fino alle brughiere d’argento della Lapponia. I protagonisti, dai tratti vividi e affascinanti, ci accompagnano alla scoperta delle loro storie, e della loro anima. Conosciamo così il collezionista di conchiglie, cieco e in grado di far miracoli, o una donna, moglie di un cacciatore del Montana, capace di esplorare la mente degli animali semplicemente toccandoli. E ancora Joseph Saleeby, ladruncolo perdigiorno, in fuga dalle violenze della guerra civile liberiana verso l’Oregon, in cerca di redenzione. Dallo stesso autore di Tutta la luce che non vediamo, otto racconti fuori dagli schemi, permeati di un velo di magia ma al tempo stesso profondamente ancorati all’umanità dei personaggi che li abitano, e alle emozioni più intense: il lutto, la perdita, la metamorfosi, l’amore.

Libri Correlati

vedi tutti