Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Guérriero

Gué Pequeno

Bur
Copertina di: Guérriero

STORIE DI SOFISTICATA IGNORANZA

“Un libro che mostra quanto non sia facile inquadrare Gué.” Radio Deejay

“Questo c’ha i tatuaggi, però parla bene, come fa a fare questa rima? È un poeta o un delinquente? Un educato o un malandrino?” Gué Pequeno è un artista dalle tante vite e dalle mille contraddizioni: lo sa e gli piace. Questo libro non è una semplice autobiografia, ma un “flusso di incoscienza” potente, sincero, senza filtri, che ci investe con la sua storia: quella di un ragazzino timido e insicuro, magro e che sentiva di non piacere alle donne, e che però si ripromette di “spaccare” con il suo stile e di fare soldi. Fino a diventare un rapper di successo, un riferimento assoluto nel suo genere. Gué scrive quello che pensa, rivendicando il fatto di essersi costruito da solo e di non aver mai perso l’autenticità. Perché da bambino voleva essere il protagonista di una vita da film e, a modo suo, ci è riuscito.

Libri Correlati

vedi tutti