Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Giovinotti, non esageriamo!

Achille Campanile

Bur
Copertina di: Giovinotti, non esageriamo!

Un pallone scompare in cielo durante una partita di calcio, un altro finisce misteriosamente sulla testa di Fiordaliso il Malvagio, sindaco del dimenticato paese di Pontesullago. Tra gli undici ragazzi del posto scoppia l'entusiasmo e si decide di fondare una squadra. Ma gli strambi abitanti del paesello incappano ben presto nei cosiddetti banditi del pallone, che si sostituiscono ai giocatori durante gli incontri internazionali… Con Giovinotti, non esageriamo! Achille Campanile racconta da par suo il nostro sport nazionale che, oggi come allora (il romanzo è ambientato nel 1929), rispecchia italici difetti e italiche virtù. In un vorticoso alternarsi di storie improbabili, giochi linguistici, dialoghi surreali, poesie e interventi in prima persona dell’autore, il libro regala una raffinata satira sul calcio e le follie dei suoi tifosi, senza dimenticare un’irresistibile parodia sugli anglicisimi del linguaggio sportivo (anzi, “diportivo”, come il purismo fascista dell’epoca imponeva). Una prova esemplare di un umorista ineguagliato.

Libri Correlati

vedi tutti