Rizzoli Libri

Icona Login Accedi

Cronica

Dino Compagni

Bur
Copertina di: Cronica

DELLE COSE OCCORRENTI NE’ TEMPI SUOI

Diario di una sconfitta scritto da uno sconfitto”, la Cronica delle cose occorrenti ne’ tempi suoi non è la fredda disamina degli eventi, ma una rievocazione appassionata, in cui la deprecazione si mescola al sarcasmo, il compianto all’invettiva e all’ironia: una prova vivissima, un documento che serba nel tempo il suo valore di eccezionale testimonianza storica e umana. Riscoperta fra Sette e Ottocento, dopo un lungo periodo di oblio, la Cronica fa rivivere con drammatica incisività gli stessi moti politici, fatti, personaggi che la Commedia poe- ticamente trasfigura: la battaglia di Campaldino, le lotte fra i Cerchi e i Donati, le trame di Bonifacio VIII, la calata di Carlo di Valois, fino al trionfo dei Neri in Firenze: un mondo epico, tramato di odi e di passioni implacabili, in cui si consuma la crisi del Medioevo al suo tramonto.